Blog

Da Napoleone alla Prima Repubblica. Il passaggio di Pers da un Comune all'altro.

Da Napoleone alla Prima Repubblica. Il passaggio di Pers da un Comune all'altro.

1819 - Tre anni dopo il Comune di Flaipano, anche il Comune di Pers venne aggregato al Comune di Montenars,

Anche a Pers non poteva mancare il luogo simbolo di aggregazione, la vecchia osteria

Anche a Pers non poteva mancare il luogo simbolo di aggregazione, la vecchia osteria

La prima osteria di Pers, risalente agli anni '50,

Il cimitero di Pers e le importanti testimonianze storiche custodite al suo interno

Il cimitero di Pers e le importanti testimonianze storiche custodite al suo interno

Dalle annotazioni poste sui libri ecclesiastici si apprende che, fino al 1890,

13 gennaio del '45. Il conflitto mondiale a Pers non risparmia nemmeno i ragazzini!

13 gennaio del '45. Il conflitto mondiale a Pers non risparmia nemmeno i ragazzini!

Dai ricordi dei nostri anziani, si apprende che Antonia Cragnolini (conosciuta come Rinalda)

Patate, fagioli, rape ma anche vini rossi. Le produzioni di sussistenza negli anni che furono

Patate, fagioli, rape ma anche vini rossi. Le produzioni di sussistenza negli anni che furono

        Fino al terremoto del 1976, quando il paese era ancora abitato e le cantine non erano state danneggiate,

Il lavoro nei boschi era l'attività più remunerativa per gli abitanti

Il lavoro nei boschi era l'attività più remunerativa per gli abitanti

Altra attività importante era quella boschiva.

Ogni famiglia allevava qualche mucca e i covoni erano un momento di partecipazione collettiva. Ci si aiutava tutti!

Ogni famiglia allevava qualche mucca e i covoni erano un momento di partecipazione collettiva. Ci si aiutava tutti!

L’attività agricola principale era rappresentata dall’allevamento dei bovini.

Curati - “pievani” e parroci di Montenars

Curati - “pievani” e parroci di Montenars

1474 - ….     Prè ANTONIO DELLA PUGLIA, Cappellano Curato. 

Qualche curiosità

Qualche curiosità

Brani scelti dalla "Monografia sull'Alta Val Torre" di Ferrari Alessandra.